Nido: San Valentino 2018

Nido: San Valentino 2018

San Valentino è la terza festa importata dopo Halloween e Thanksgiving. Non ha radici nella cultura italiana, però va festeggiata tra gli innamorati con tanto entusiasmo… grazie all’attività commerciale dei fiorai e gioiellieri. Per i bambini è un’altra scusa di preparare qualcosa di bello per le loro mamme e papà e vivere di nuovo la loro creatività. Ecco i nostri progetti:

Handprint Valentine Card:
Abbiamo piegato in metà una carta colorata e toccando con il pollice e l’indice la linea comune, abbiamo disegnato intorno ad una mano. Io ho aiutato con questo passaggio perchè è difficile per i nani a gestire matita e tenere fermo l’altra mano. Poi abbiamo tagliato la forma. Anche qua sono stata ancora attiva, anche se Enrico già lo faceva da solo. Gli altri tagliavano a piccoli pezzetti i residui della carta.
Alla fine hanno avuto pennarelli colorati e ‘gem stickers’ a forma di cuore per decorare le manine.

Cuori colorati:
Un’altra attività semplice da fare con i piccolini: tagliate fogli di carta colorata a strisce. Noi abbiamo usato i colori bianco, rosa e viola chiaro. Prendendo una striscia, piegatelo a metà (la piega sarà la parte bassa del cuore) e poi formate un cuore. Per fissare la parte centrale noi abbiamo usato la spillatrice perchè piace ai piccoli, ma va bene anche la colla o lo scotch. Dopo aver fatto alcuni cuoricini, si può cominciare a collegarli: ogni nuovo cuoricino collega due già fatti e va formato in catena. La nostra catena è diventata lunga 2 metri e ha decorato per settimane la nostra porta entrata.

Buon San Valentino!


Leave a Reply