Nido: Easter 2017

Nido: Easter 2017

Anche quest’anno è arrivato il periodo di Pasqua con tutti i suoi simboli e con tante idee da fare.

I miei nani sono gran pittori, qualunque tipo di colore e qualunque attrezzo hanno, si divertono tantissimo a colorare. Per evitare che mischino di nuovo tutti i colori, gli ho dato solo i tre colori di base (rosso, blu, giallo) ed anche questo uno dopo l’altro. Hanno avuto un pennarello, ma anche le dita sono venute molto utili. Ecco le nostre prime uova dipinte:

Un semplice uovo ci ha anche dato la possibilità di fare un esercizio con i colori e con seguire le linee. Nel esercizio di sotto ho disegnato alcune linee sul uovo di carta colorata e i nani dovevano decorarli con i punti, però rispettando che su ogni linea dovevano mettere solo un colore, poi con due tipi di nastro decorativo (adesivo) hanno decorato sotto e sopra seguendo le linee.

Tutta la parte in alto e in basso potevano decorare con i colori e con i timbri. Ecco due esempi:

Rimanendo nel mondo dei colori e numeri, ecco un altro esercizio carino per 2-3 anni:

Il primo di è di Elisabetta (ancora non ha fatto 2), l’altro Enrico con 3,5 anni. Su ogni linea ho messo un numero tra 1 e 7 (8-9-10 non centravano) e gli ho dato degli adesivi colorati (forma cerchi). Dovevano mettere gli adesivi rispettando lo stesso colore e il numero sulla linea.

Coni per le uova di cioccolata:
Ho trovato un tipo di carta regalo giallo a casa e tagliandola in quadretti ci è venuto quest’idea. Creando la forma di un cono (chiudendola con lo scotch) e mettendo due occhi e un triangolo rosso per il becco, abbiamo creato dei pulcini carini per tenere le nostre uovette di Pasqua.

Alla fine non mancava nemmeno l’esercizio: colorare ogni pulcini giallo e ogni coniglio blu ed ogni uovo a piacere:

L’esercizio ho trovato su Education.com e l’ho già usato l’anno scorso (vedi post qua).

Happy Easter!


Leave a Reply