Day #6: Etichettate i disegni capolavori

Day #6: Etichettate i disegni capolavori

Questa idea funziona bene con bambini e ragazzi che amano disegnare o dipingere. Dopo aver preparato tutti gli attrezzi per il lavoro creativo, si sceglie un argomento. L’argomento può essere un posto (ad esempio: disegna la tua camera) oppure una scena (ad esempio: disegna come combattono due dinosauri, oppure disegna un pranzo tra Spiderman e Hulk). L’immaginazione comanda.

Dopo aver finito il capolavoro, si prende una matita e si etichetta i diversi parti del disegno/dipinto. Ecco un esempio:

Potete cominciare con le parole: house, window, table, Mum, Daddy, etc. e dopo un po’ espandere il linguaggio a frasi, usando ‘present continuous’:
– Dad is driving home.
– Mum is writing a book, etc.

L’esercizio è efficace se ci si ripete. Con bambini di età pre-scolastica vale sempre che le parole/frasi devono essere lette ad alta voce, così loro lo sentono, ripetono e memorizzano. Con ragazzi di età scolastica entra nel gioco anche lo spelling. Prima scriviamo noi, e loro leggono, poi copiano, poi scrivono loro direttamente.


Leave a Reply